Perché fare Webinar

Data:

 

Al tempo dell’epidemia globale, stiamo vivendo una nuova primavera fatta di incontri “mediati” dalle tecnologia o in videoconferenza. Tra questi i webinar sono la  trasposizione digitale dei vecchi seminari accademici. Micro eventi formativi che aprono una o più parentesi su argomenti particolari rispetto ad una tematica di fondo. Fondamentalmente delle lezioni frontali tenute mediante tecnologie di streaming in diretta sul web.

Questo modello traslato dal mondo accademico al web, mostra tuttavia un limite evidente nella minore interazione percepibile tra chi parla e chi ascolta. Ecco dunque che negli ultimi tempi i webinar diventano più simili a interviste o chiacchierate tra presentatore e relatore.

I software online per fare webinar sono notevoli. Si tratta per lo più di piattaforme web based che talvolta richiedono di scaricare un software da lanciare sul proprio computer e che a volte consentono di sfruttare i canali social più famosi come Facebook, YouTube o Linkedin per trasmettere videoconferenze con più partecipanti.